“Donne e Madonie” è la rubrica firmata dal direttore responsabile Marianna La Barbera, si inaugura a partire da oggi ed è  dedicata a coloro che, con il loro contributo di idee e le loro azioni, hanno reso e rendono migliore e più attrattivo, ogni giorno, il paesaggio madonita.
Imprenditrici, operatrici e animatrici culturali, artiste, docenti, sindacaliste, donne comuni: a loro vogliamo dedicare uno spazio ad hoc, nella consapevolezza dell’enorme importanza dei ruoli che le donne, con le loro energie, rivestono all’interno della società contemporanea, malgrado i pregiudizi e le ostilità che ancora oggi spesso circondano il loro lavoro.
E malgrado il loro impegno, talvolta, non sia riconosciuto nel modo opportuno.
Buona lettura.

 

Rosina Salvo e Concetta Mezzasalma, due anteprimiste che cambiarono il territorio