Un servizio straordinario di controllo per la prevenzione di consumo e spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stata effettuato dal 2 al 4 dicembre dai carabinieri della compagnia di Petralia Sottana nei Comuni di Gangi, Castellana Sicula e Alimena. Nello specifico: sorpreso un cittadino straniero in possesso di 80 gr. circa di hashish; denunciato un cittadino straniero per produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti; denunciato un soggetto per porto di armi, tra cui un coltello a serramanico, posto sotto sequestro; due denunce per guida in stato di ebbrezza; cinque giovani segnalati per possesso di sette grammi circa di marijuana e uno di hashish;

Durante il servizio, orientato anche al controllo della circolazione stradale, sono stati intensificati i posti di blocco agli svincoli “Tremonzelli” e “Irosa”, principali arterie stradali SS 120 – SS 290 – SS 643. Duecentosessanta le persone complessivamente identificate e duecentoventi i veicoli controllati. Venticinque contravvenzioni effettuate tra le quali per omesso utilizzo delle cinture di sicurezza ed uso del telefono cellulare durante la guida, per un importo complessivo di euro 4.157,00, ritirate nove patenti di guida, una carta di circolazione e sequestrato un veicolo privo di copertura assicurativa.