L’Amap informa che, a causa delle intense precipitazioni meteoriche che hanno interessato il bacino dell’invaso Rosamarina, le acque prelevabili da detta fonte di approvvigionamento hanno, al momento, un grado di torbidità tale da non consentire il trattamento di potabilizzazione e pertanto non sono utilizzate. Il minore apporto di risorsa idrica comporterà, di conseguenza, diffusi disagi nella distribuzione dell’acqua in tutta la fascia pedemontana dal quartiere Villagrazia fino al quartiere di Borgo Nuovo.

Per informazioni è possibile contattare il seguente numero: 091/279111 (risponditore automatico) e/o il numero verde 800-915333/ 800-050911 (esclusivamente da telefono fisso).