In questa mite serata di fine novembre si è appena conclusa, in una Piazza La Masa gremita, la messa solenne in onore dell’Immacolata della Chiesa San Francesco Saverio.
Quest’anno la ricorrenza ha coinciso con la celebrazione per il 25^ anniversario dell’incoronazione della Vergine.
Se venticinque anni fa il Cardinale Salvatore Pappalardo poneva sul capo dell’immagine votiva la preziosa corona creata grazie alle donazioni dei devoti,  oggi il Cardinale Paolo Romeo sottolinea come negli anni la fede mariana del popolo termitano sia rimasta intatta.

Quella corona che ancora esalta il viso dell’Immacolata ha illuminato alcune vie della parte bassa della Città per essere condotta, a fine celebrazione, presso il Santuario della Madonna della Consolazione.
Qui si svolgerà il novenario sino alla notte del 7 dicembre quando la Confraternita laicale “Maria SS. Della Neve” accompagnerà il simulacro presso la Parrocchia del SS. Salvatore in una suggestiva e sentita processione notturna che attraversa il cuore storico  di Termini Imerese.