19 novembreIl Martirologio Romano commemora oggi San Fausto di Alessandria Diacono e martire. Di lui si hanno poche notizie, se non il fatto che visse ad Alessandria d’Egitto tra la fine del III e l’inizio del IV secolo e fu diacono della Chiesa alessandrina. Il suo nome ricorre altre volte: al 3 ottobre, con Caio, Pietro e Paolo; al 4 con Caio, Eusebio, Cheremone e Lucio; al 19 novembre. Ciò avviene poiché i suoi compagni non sono altri che i diaconi alessandrini.
19 novembre 1901 Viene brevettata la macchina per il caffè espresso, destinata a cambiare le abitudini alimentari di miliardi di persone. La macchina di Luigi Bezzera perfezionava in maniera determinante l’invenzione di Angelo Moriondo (1884), mai entrata in commercio. Cinque anni dopo la macchina di Bezzera viene presentata alla prima Fiera Internazionale di Milano.
19 novembre 1962 – Nasce a Los Angeles Jodie Foster, nome d’arte di Alicia Christian Foster. Esordisce nel 1972, a soli 10 anni nel film Due ragazzi e un leone. Nel 1976 venne scelta per interpretare, a fianco di Robert De Niro, il film cult Taxi Driver di Martin Scorsese, pellicola che le fece guadagnare la sua prima candidatura ai Premi Oscar 1977 come miglior attrice non protagonista. Nel 1989, grazie al film Sotto accusa, vinse il suo primo Oscar come migliore attrice protagonista. Nel 1992 vince il suo secondo Oscar grazie al ruolo di Clarice Starling ne Il silenzio degli innocenti e nel 1994 riceve una quarta candidatura per il film Nell. Oltre ai due Premi Oscar, ha vinto tre Golden Globe, tre Premi BAFTA e uno Screen Actors Guild Award.
19 novembre 1969Si consuma, a Milano, la prima vittima degli “anni di piombo” in Italia con la morte dell’agente della squadra Celere Antonio Annarumma (22 anni) che era alla guida di una camionetta. L’agente viene colpito alla testa da un tubo d’acciaio durante le manifestazione indette dall’Unione Comunisti Italiani e dal Movimento Studentesco per protestare contro il caro-affitti.