lunedì - 20 novembre 2017

 
#Madonie#sicilia#appuntamenti#almanacco madonienotizie#Ars

I residenti temono per l’incolumità e sono pronti ad adottare ulteriori provvedimenti

23798149_10208173015842482_1430056441_o

Petralia Soprana, allarme cinghiali nel quartiere della Pinta. Avvistati suidi in Via Sandro Pertini dai cani di Lorenzo Ruisi

Per il quartiere Pinta,a Petralia Soprana, Lorenzo Ruisi e i suoi cani, Zagor e Luna, diventano una squadra operativa contro i cinghiali che, proprio ieri sera, in branco, hanno invaso il giardino del lorovicinato.

#accaddeoggi

Jodie Foster

19 novembre – San Fausto di Alessandria Diacono e martire, nasce Jodie Foster, brevettata la macchina per il caffè espresso, la prima vittima degli anni di piombo

Il santo del giorno e gli avvenimenti storici più importanti e curiosi da ricordare, che accaddero in data 19 novembre

ha compiuto mezzo secolo

charleston

“Charleston, 50 anni di cucina d’autore a Palermo”, un libro racconta la storia del ristorante

Era il 21 ottobre del 1967 quando il ristorante Charleston apriva per la prima volta i battenti a Palermo, nella sede storica di piazzale Ungheria. Oggi, 50 anni dopo, un libro ripercorre il percorso del ristorante

lunedì 20 novembre alle ore 10:30 presso la chiesa della Misericordia di Petralia Sottana

100-ANNI

Sulle Madonie un numero di longevi superiore alla media nazionale. Lunedì incontro con gli amministratori del paesaggio e l’ UniPa

Il DIBIMED ha deciso di prendere come modello i Comuni delle alte e basse Madonie e della Valle dell’Himera  con l’obiettivo di identificare, se possibile,  la sesta Zona Blu del pianeta

Dal prossimo lunedì 20 novembre

noratti

Termini Imerese, derattizzazione in tutta la città. Messineo: «Daremo priorità alle zone segnalate»

Allo scopo di ottimizzare gli interventi e consentire nel contempo il mantenimento di un adeguato livello di igiene del suolo pubblico, è rivolto cortese invito alla cittadinanza, ad adottare alcune precauzioni

Le riflessioni del senatore, già presidente della Commissione nazionale antimafia

lumia

Riina è morto, la mafia no. Giuseppe Lumia: «La sfida è ancora aperta»

È morto Totò Riina, ma non la mafia. Attende adesso una fase di transizione dagli esiti tutt’altro che certi. Vanno messi a fuoco subito alcuni ipotetici scenari

L’ultimo processo a suo carico, ancora in corso, è quello sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia

riina

Ore 3:37. È morto il capo di cosa nostra. Stava scontando 26 ergastoli – IL RIASSUNTO

L’ultimo processo a suo carico, ancora in corso, è quello sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia, in cui è imputato di minaccia a Corpo politico dello Stato

Mario Galati Pupo è stato il primo utente allacciato alla rete

IMG_7521

Sciara, dopo vent’anni arriva il metano. Per il sindaco Rini: «Opportunità di lavoro e riduzione dell’inquinamento»

Il sindaco evidenzia l’importanza che avrà quest’opera per il piccolo comune del palermitano, creando opportunità di lavoro per tecnici e maestranze locali e contribuendo a ridurre l’inquinamento

Una sentenza che non è definitiva e sarà certamente appellata

COMUNE DI CACCAMO

L’ex sindaco di Caccamo dovrà risarcire 630 mila euro, arriva la mazzata della Corte dei Conti

Condannati insieme a lui anche l’ex responsabile finanziario del Comune madonita Giuseppe La Rocca che dovrà risarcire 474 mila euro e l’ex consigliere comunale Michele Geraci 2.800 euro in solido con Capitano e La Rocca

Desiderio Capitano e Giuseppe La Rocca dovranno risarcire il Comune

caccamo

Illeciti e irregolarità nella gestione economica e finanziaria, condannati l’ex sindaco e il dirigente comunale di Caccamo

L’indagine è scattata a seguito di segnalazioni del  sindaco Andrea Galbo, risalenti tra settembre 2012 e aprile 2013, in cui risultavano privi di giustificazioni numerosi mandati di spese effettuate con le casse comunali

l’ennesima tragedia sulla strada

Incidente-stradale-Palermo-Catania 4

Un’auto si ribalta più volte e finisce tra lo spartitraffico, drammatico incidente sulla Palermo-Catania

I vigili del fuoco una volta estratto l’automobilista dalle lamiere lo hanno consegnato ai sanitari del 118 per essere trasportato all’ospedale Civico in codice giallo

l'intagliatore più conosciuto e originale delle Madonie

Opere realizzate da Lucio Inguaggiato 4

Lucio Inguaggiato, il falegname di Petralia Sottana che “libera” ciò che è imprigionato in un oggetto

Lucio è un intagliatore, non solo del legno, che lavora da sempre, ma dei materiali ed oggetti più svariati. Estrae le sue creazioni da cibi, frutta e verdure; li intaglia, li compone e trasforma

Allentare l'attenzione nel settore "progettificio", che molto ha distratto i formatori

SCUOLA:STUDENTI IN CLASSE E GENITORI FUORI DALLA SCUOLA.ATT.PEREGO - SCUOLA ELEMENTARE DI VIA NOE - Fotografo: FOTOGRAMMA

In Sicilia un ragazzo su quattro abbandona la scuola. Urgono una legge sul diritto allo studio e risorse per il tempo pieno e prolungato

In Sicilia quasi 1 ragazzo su 4 ha lasciato precocemente la scuola. Questi alcuni dei dati contenuti nell’ VIII Atlante dell’infanzia a rischio “Lettera alla scuola” di Save the Children

Accaduto oggi

IMG_6524

Trentacinquesimo anniversario della morte di Calogero Zucchetto, la commemorazione della Polizia di Stato

Oggi a 35 anni di distanza, il Questore di Palermo, proprio sul luogo dell’assassinio, il Largo degli Abeti, all’angolo tra le vie Notarbartolo e Libertà, ha deposto una corona sulla lapide del poliziotto della Squadra Mobile

Cicero soffriva di disturbo maniaco-depressivo

Calogero Cicero

“Disturbi di mente”, il Gip di Termini Imerese ha assolto l’ex finanziere che uccise un dipendente comunale di Cerda

Era incapace di intendere e volere quando crivellò di colpi quello che considerava l’amante della moglie. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Termini Imerese ha assolto l’ex finanziere Calogero Cicero. Per lui dieci anni di ricovero

secondo la legge finanziaria del 2007 ficile non può rappresentare l'Agenzia

delibera-banca-1500-(1)

L’ex presidente della So.Svi.Ma. continua ad occupare l’ufficio. Potrebbe farsi forte del ragionamento di un pm. Non è la Cassazione – GLI ATTI

Ai sensi dell’art. 1, comma 734 della Legge n. 296 del 27 dicembre 2006, il 27 aprile 2014 Alessandro Ficile non poteva più ripresentare la sua candidatura. Così recita la norma

concorrenti giunte dalle vette della Valle d'Aosta fino al mare della Sicilia

Comuni fioriti 2017 il podio

Roberta Bongiorno è stata eletta miss Comuni fioriti 2017. È la prima volta che una bellezza siciliana sale sul podio del concorso

Roberta Bongiorno, originaria di Gangi, è stata eletta Miss Comuni Fioriti 2017. La cerimonia di premiazione, condotta dalla giornalista Rai Camilla Nata,  si è svolta ieri sera nel comune di Spello

L’Arcidiocesi di Palermo in ascolto dei giovani. Iniziative anche a Termini Imerese

giovaniJump

Al via la “Settimana Giovani”: tende di ascolto ed eventi a Palermo e in sette comuni, dal 13 al 18 novembre. Lorefice: «I giovani artisti del domani»

Tende di ascolto a Palermo e sette comuni dell’Arcidiocesi di Palermo per conoscere e comprendere il mondo giovanile; l’importante iniziativa è inserita nella Settimana Giovani

con poco meno di 14 mila voti è stato eletto nelle fila di Sicilia Futura

Edy Tamajo

Elezioni regionali, voti acquistati a 25 euro. Tamajo si difende: «Posso affermare, senza timore di smentita, di non aver mai comprato un solo consenso»

Si addensano nubi fosche su Edy Tamajo, il deputato che con poco meno di 14 mila voti è stato eletto nelle fila di Sicilia Futura. Il sospetto è che abbia comprato voti e addirittura ci sarebbe anche un prezziario ben definito

inchiesta sulle preferenze a Palermo

Edy Tamajo

Elezioni regionali: Voti comprati a 25 euro l’uno, avviso di garanzia per Edy Tamajo

L’inchiesta s’innesta su una precedente condotta dai carabinieri per voto di scambio politico-mafioso che coinvolse il candidato a sindaco di Palermo Fabrizio Ferrandelli nella campagna elettorale del 2012

Login Digitrend s.r.l