martedì - 24 gennaio 2017

 
#Palermo#carabinieri#Trabia#gangi#sicilia

ad oggi hanno incassato incassato 3 milioni 253 mila euro

Ficarra e Picone volano con il film girato a Termini Imerese, superano Brad Pitt e Marion Cotillard

L’ora legale, la commedia Medusa con Ficarra e Picone, interamente girata a Termini Imerese, è al primo posto nel box office italiano: uscito giovedì 19 il film ha incassato 3 milioni 253 mila euro con un’ottima media per sala (5.769). Stabile al secondo posto Allied-Un’Ombra nascosta il drammone romantico con Brad Pitt e Marion Cotillard

0 condivisioni

Diverse sono state le contravvenzioni scattate lo scorso sabato sera

controlli-movida

Movida del sabato sera, i controlli dei Carabinieri di Palermo per evitare le stragi

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, per rendere più sicure le strade del capoluogo, hanno  intensificato i controlli, finalizzati al contrasto e alla repressione degli illeciti al codice della strada. Nella notte di sabato, i Carabinieri della Compagnia di Palermo San Lorenzo hanno effettuato numerosi servizi di contrasto alle “stragi del sabato sera”, nei

0 condivisioni

L'azione della Polizia ha evitato la vendita della refurtiva a Ballarò

ladro-androni

Palermo, arrestato dalla Polizia il ladro degli androni signorili

Gli agenti della sezione investigativa del Commissariato di P.S. “Politeama”, hanno identificato e denunciato un pregiudicato palermitano di Ballarò, di 32 anni, ritenuto responsabile del reato di furto e ricettazione. L’uomo aveva saccheggiato diversi androni di edifici, anche quelli signorili, del centro palermitano. L’azione andava avanti ormai da alcune settimane ed aveva destato molta preoccupazione

0 condivisioni

“Premio speciale di laurea Giuseppe Andrea, Santi e Ettore Centineo”

gangi-50-studenti-premiati

Accademia industriosi: premiati 50 studenti di Gangi

Nell’aula consiliare di palazzo Bongiorno a Gangi sono stati consegnati i premi dell’Accademia degli industriosi, la borsa di studio rivolta a studenti meritevoli che frequentano la scuola secondaria di primo e secondo grado, i corsi di alta formazione artistica-musicale e il premio speciale “Premio speciale di laurea Giuseppe Andrea, Santi e Ettore Centineo”

0 condivisioni

L'ipotesi di reato è di allaccio abusivo alla rete elettrica e idrica

ecofontana_castelbuono

Castelbuono, l’ecofontana sotto inchiesta

Il sindaco Antonio Tumminello ritiene che il progetto dell’ecofontana sia valido e afferma che: «Sicuramente il successo dell’iniziativa ha suscitato le ire dell’opposizione politica, che non avendo argomenti, ci prova. L’amministrazione comunale  resta  convinta dell’iter seguito e dell’operato degli uffici»

0 condivisioni
Una donna viene aiutata dal personale del corpo forestale nei pressi di Orto Liuzzo (Messina), questa sera 22 novembre 2011.
ANSA/FRANCESCO SAYA

Maltempo in Sicilia, Giovanni Mazzara muore travolto da un torrente: indaga la Procura di Termini Imerese

È Giovanni Mazzara, 67 anni, un pensionato di Campofranco (Cl), l’anziano morto ieri dopo essere stato travolto dal torrente Morello nella zona di Castronovo di Sicilia. La vittima è stata identificata dopo alcune ore dall’incidente avvenuto ieri al chilometro 15 della statale 189 Palermo-Agrigento. A causa delle forti piogge un’ondata di acqua e fango ha investito

0 condivisioni

Le popolazioni interessate sono state coinvolte?

unionedei-comuni-interrogativo

L’arma a doppio taglio dell’Unione di Comuni delle Madonie, vulnus di costituzionalità

Si configura una mascherata estinzione dell’ente locale per fusione o incorporazione in assenza del necessario coinvolgimento delle popolazioni interessate

0 condivisioni

Non è il primo caso di suicidio tra gli operai, sgomento tra le ex tute blu

via-corvo-11-1jpg

Oggi i funerali dell’ex operaio Fiat di Trabia, il sindaco Ortolano: «Rispetto per il dolore dei familiari»

Si svolgeranno oggi, alle ore 14,30, nella chiesa Madre di Trabia, i funerali dell’ex operaio Fiat che, in un momento di disperazione, nella notte tra sabato e domenica scorsa ha tentato di uccidere il figlio con un coltello e poi si è drammaticamente tolto la vita

0 condivisioni

spunta rapporto riservato della Tenenza dei Carabinieri di Petralia Sottana

centineo-giuseppe-andrea

Quando le squadracce fasciste perseguitavano i Massoni

L’attività politica di Giuseppe Andrea Centineo iniziò negli anni Dieci del Novecento e si intrecciò, tra l’altro, anche con la storia di quegli anni del Circolo Mazzini di Gangi. Prima di tale periodo, Centineo era stato assai vicino a Napoleone Colajanni, un potente uomo politico radicale ennese. Dopo tale parentesi radicale, Centineo aderì, fino al

0 condivisioni

emergenza neve

piano-battaglia

Piano Battaglia affollato ma tutto sotto controllo

Malgrado le avverse condizioni meteorologiche, con pioggie intense, Piano Battaglia è stata oggi la meta preferita di numerosi gitanti e turisti che hanno preferito trascorrere la domenica sulla neve nonostante gli impianti di risalita non siano ancora in funzione e saranno inaugurati solo nei prossimi giorni

0 condivisioni

uomo aveva perso da poco la moglie per una grave malattia

La tragedia di Trabia – IL VIDEO

Giuseppe Buccheri, 65 anni, residente a Trabia, ha tentato di uccidere il figlio 28 enne a coltellate mentre stava dormendo nel suo letto. Raffaele pieno di sangue, è riuscito a scappare fuori l’abitazione per cercare aiuto. Il padre è rimasto dentro, si è suicidato. L’uomo aveva perso da poco la moglie per una grave malattia

0 condivisioni

Una tragedia inspiegabile

via-corvo-11-jpg

Trabia, l’uomo suicida era un dipendente Fiat, sgomento tra le ex tute blu

Gli ex operai Fiat ricordano Giuseppe Buccheri, l’uomo di Trabia che questa notte ha tentato di uccidere il figlio e poi si tolto la vita, come una persona tranquilla e perbene. Era un dipendente della Magneti Marelli, azienda prima dell’indotto Fiat

0 condivisioni

la testimonianza di una vicina: «Raffaele ha suonato il citofono chiedendo aiuto»

via-corvo-11-mjpg

Trabia, Buccheri viveva il dramma della perdita della moglie e del lavoro, le ragioni della tragedia

«È una tragedia – ha detto la vicina che ha soccorso il giovane – Non riesco a vedere quel sangue a terra sull’uscio di casa mia. Raffaele ha suonato il citofono chiedendo aiuto»

0 condivisioni

Operazione dei Carabinieri

SONY DSC

Denunciato un uomo per circonvenzione di incapace

I Carabinieri della stazione di Balestrate hanno notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari e la contestuale informazione sul diritto di difesa, emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, nei confronti di P.g. 52enne di Balestrate, disoccupato, volto noto agli operanti, per di circonvenzione di persona incapace. L’indagato abusando della ridotta capacità

0 condivisioni

l'uomo si è tolto la vita

coltellata

Tragedia a Trabia: padre tenta di uccidere il figlio a coltellate nel sonno

Tragedia a Trabia: padre tenta di uccidere il figlio a coltellate nel sonno. Il giovane ferito riesce a fuggire. Il padre poi si toglie la vita. È accaduto questa notte a Trabia in via Corvo. G.B. ha tentato di uccidere il figlio 25 enne a coltellate mentre stava dormendo nel suo letto. R.B. pieno di sangue,

0 condivisioni

la figlia morta sotto gli occhi della madre

bus ungherese

Tragedia del bus: morti i due figli del “prof eroe” di educazione fisica

Sono entrambi morti nell’incidente del pullman sulla A4 i due figli, Laura e Balazs, del professore di educazione fisica Gyorgy Vigh che dopo essersi messo in salvo era rientrato nel mezzo più volte per tirare fuori ad una ad una altre persone. «Non è riuscito a salvare il figlio e la figlia» dice il console

0 condivisioni

a Palermo firma del Pon Metro, entro febbraio delibera del cipe sul bando

img_1074

Patto per il Sud, per il ministro De Vincenti «Palermo e le Madonie non vanno penalizzati»

Il ministro per la Coesione territoriale e del Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, a Palermo in occasione della firma del Pon Metro a Palazzo Comitini. Entro febbraio delibera del Cipe sul bando

0 condivisioni

Operazione dei Carabinieri

carabinieri

Servizi antidroga allo Zen: due arresti e un denunciato

E’ il resoconto del servizio effettuato ieri dai Carabinieri della stazione di San Filippo Neri, impegnati quotidianamente in servizi di controllo del territorio e di contrasto al mercato degli stupefacenti nel quartiere Zen. I militari dell’Arma sono entrati in azione dopo aver osservato ciò che accadeva in via Senocrate di Agrigento, nelle immediate vicinanze della chiesa

0 condivisioni

Operazione della Polizia a Palermo

ritrovamento-antiquariato

Recuperata la refurtiva di un negozio di antiquariato, denunciati i ricettatori

Ieri mattina, a tempo di record, la Polizia di Stato ha recuperato la refurtiva proveniente da un raid notturno effettuato in un negozio di antiquariato in zona “Porta Nuova” e denunciato tre individui per ricettazione, due uomini ed una donna, tutti residenti in zona “Zisa”

0 condivisioni

Operazione della Polizia

Polizia

Tentata estorsione, in manette due palermitani

Nella serata di ieri, la Polizia di Stato, segnatamente personale della squadra mobile e del commissariato di Polizia Libertà, ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il tribunale Filippo Serio, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia nelle persone del Procuratore Aggiunto Vittorio Teresi e del Sostituto Procuratore Claudio Camilleri,

0 condivisioni
Login Digitrend s.r.l