martedì - 21 novembre 2017

 
#Madonie#appuntamenti#Madonie Notizie#sicilia#Politica

Cicero soffriva di disturbo maniaco-depressivo

Calogero Cicero

“Disturbi di mente”, il Gip di Termini Imerese ha assolto l’ex finanziere che uccise un dipendente comunale di Cerda

Era incapace di intendere e volere quando crivellò di colpi quello che considerava l’amante della moglie. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Termini Imerese ha assolto l’ex finanziere Calogero Cicero. Per lui dieci anni di ricovero

La tragedia risale all’estate del 2013

guardia_medica

Muore dopo visita della guardia medica. Risarcito il familiare. Il figlio: «Mio padre non era ubriaco, poteva salvarsi.»

Nessun farmaco ne, tantomeno, un successivo controllo nonostante i vari solleciti dei familiari. L’uomo ritorna a casa e la mattina successiva muore

nessun ferito, nonostante la dinamica dell'incidente

WhatsApp Image 2017-11-07 at 12.56.54

Termini Imerese. Incidente in Viale Sicilia. Un’ape all’interno dell’abitacolo avrebbe distratto l’autista

L’automobilista, a quanto pare, si sarebbe distratto perché punto da un’ape. L’uomo, avrebbe perso il controllo andando a schiantarsi contro il muro di cinta che costeggia Viale Sicilia

accaduto in piena notte

WhatsApp Image 2017-11-07 at 09.40.17

Termini Imerese, rubano in piena notte le quattro ruote ad un’autovettura

«Grazie a chi mi ha fatto questo regalo – ha scritto in un post su Facebook Giuseppe Purpi – Rubate dentro il garage tutte e quattro le ruote neanche allo Zen sarebbe successo.»

svoltasi domenica 29 ottobre

Taekwondo open 2017 foto

Termini Imerese: taekwondo “Open 2017” l’A.S.D. L’arte del taekwondo conquista 8 medaglie su 9 atleti

All’evento hanno partecipato Società sportive provenienti dalla Lombardia, da Malta, dal Lazio, dalla Calabria e da tutta la Sicilia dove tantissimi atleti si sono distinti nella categoria cadetti “A”, Junior e olimpica

il minorenne accoltellato è fuori pericolo

WhatsApp Image 2017-11-03 at 14.33.56

Rissa di Halloween, Alessio Pirrone fa i nomi di alcuni testimoni termitani che hanno assistito alla rissa. Resta in carcere

Rissa nella notte di Halloween: rimane in carcere il giovane indiziato. Ed intanto, migliorano le condizioni del diciassette accoltellato. Riuscito il delicatissimo intervento all’arteria aorta, la prognosi è stata sciolta. Dalla vicenda però spuntano fuori alcuni nomi di testimoni che avrebbero assistito alla lite. Nomi di ragazzi, tutti di Termini Imerese. Sarebbe stato proprio Alessio

Burgio: «Nessuna vendetta, solo due famiglie distrutte e preoccupate»

avvocato Sergio Burgio

Minorenne accoltellato, intervengono la famiglia ed il legale del giovane termitano: «Siamo preoccupati per la vittima ed in contatto con i genitori»

«Siamo dispiaciuti di quanto è accaduto ed in continuo contatto con la famiglia del ragazzino per sapere le condizioni. È stata una lite tra ragazzi, mio figlio avrà sicuramente le sue responsabilità

uno sguardo di troppo, sfiorata la tragedia

coltello-accoltellamento

Termini Imerese, la rissa di Halloween: un minorenne in pericolo di vita ed un ventenne in carcere. Si teme una vendetta

Rissa nella notte di Halloween. Un ragazzino di 16 anni è in pericolo di vita. Il giovane è stato accoltellato al torace. In stato di fermo il presunto aggressore

la vittima è stata sottoposta ad un delicatissimo intervento chirurgico

Belvedere Termini Imerese

Termini Imerese, rissa in piena notte. Accoltellato un ragazzo di 16 anni

Violenta rissa a Termini Imerese. Ieri sera è stato accoltellato un ragazzino di 16 anni, che versa in pericolo di vita. Il tutto si è consumato all’interno di un locale  durante una futile lite, sfociata drammaticamente poi all’esterno

Una situazione dura da quattro anni

1

Pioggia distrugge l’ennesimo raccolto, 14 mila euro il risarcimento del Comune di Termini Imerese a un’azienda agricola

La causa di tutto sembrerebbe la rotatoria posta al centro tra la via Beato Agostino Novello, Viale Sicilia e Contrada San Leonardo

accaduto oggi alle ore 13 circa

Treno Termini Imerese

Stava raccogliendo asparagi sulla linea ferrata di Termini Imerese. Sfiorata la tragedia

Miracolato un giovane di Termini Imerese. Il ragazzo si trovava all’interno della linea ferrata, quando non si sarebbe accorto che sopraggiungeva il treno partito dalla Stazione Ferrovia di Termini Imerese

Assolto dal giudice monocratico del Tribunale di Termini Imerese

Domenico Rancatore

Assolto il “boss” di Trabia: Rancatore non ha mai prelevato i soldi canalizzati della pensione. Sansone: «Non avrebbe potuto»

Insegnante di educazione fisica, “consigliere” della costa di Trabia e figlio di Giuseppe Rancatore, reggente e capomafia negli anni ’90, durante gli anni della latitanza aveva accumulato oltre 130 mila euro

il giudice ha disposto l'affido dell'uomo ad una casa di cura

Volanti Polizia di Stato

Notte di follia. Sbarca al porto di Termini Imerese per “salvare” il fratello dalla Polizia di Stato. Il sindaco Giunta: «Falle nella sicurezza dei porti»

Crede che il fratello sia stato arrestato dagli agenti del Commissario di polizia e parte da Napoli fino a Termini  per compiere la sua vendetta. L’uomo ha tamponato quattro macchine della polizia

i fatti sono avvenuti in Veneto

servizi-non-richiesti

Truffa telefonica, indagato un giovane di Termini Imerese

Telefonista termitano minaccia un uomo: “O cambia il contratto o le faccio tagliare subito la corrente elettrica”. Il giovane deve rispondere di truffa e minaccia

Numerosi gli interventi apportati

SONY DSC

Riapre il mattatoio comunale di Caccamo, ripristinate le condizioni igienico sanitarie

In quattro giorni sono stati fatti interventi di manutenzione, tinteggiatura, collocazione delle piastrelle mancanti, tinteggio di tutte le apparecchiature di macellazione e la pulizia delle pareti del soffitto

Trombetta ha convinto il giudice: «il mio ckiente compreso la pregnanza del procedimento»

WhatsApp Image 2017-09-29 at 00.11.09 (1)

Termini Imerese, tolto l’obbligo di firma per il dipendente Di Lisi. Ora sperano gli altri colleghi coinvolti

Revocato l’obbligo di firma per il dipendente comunale Giuseppe Di Lisi, coinvolto nello scandalo dei furbetti del cartellino al Comune di Termini Imerese. L’uomo è il primo dipende comunale ancora in servizio ad avere avuto la revoca dal Giudice

disagi per gli operatori locali e del comprensorio

WhatsApp Image 2017-09-27 at 19.47.55

Caccamo, chiuso il macello Comunale. Per il sindaco Di Cola si tratta di «un’ingiustizia»

Chiuso per carenze igieniche il mattatoio comunale di Caccamo. Il sindaco Di Cola: «Presto sarà riaperto, non c’era motivo di chiuderlo». La decisione è stata presa dal servizio veterinario dell’Asp di Palermo dopo un esposto anonimo ed un successivo sopralluogo eseguito insieme ai Carabinieri

l'autista è rimasto miracolosamente illeso

Cisterna GPL in fiamme

A19, a fuoco un autocisterna. Traffico in tilt deviato nel centro abitato di Termini Imerese – FOTO

Questa mattina intorno alle 6:30 un autocisterna che trasportava Gpl, per cause ancora da accertare,  ha preso fuoco sull’A19 Catania-Palermo, tra gli svincoli di Termini Imerese e Buonfornello, all’altezza della centrale Enel

L’articolo contestato ai due è il 595 del codice penale, aggravato dal comma 3

sabella-calderaro

Castellana Sicula, Franco Calderaro e Santo Sabella a giudizio per diffamazione aggravata

I fatti risalgono al 20016, quando il presidente del Consiglio Comunale di Castellana Sicula era Sabella ed il Consigliere Calderaro. Entrambi sono stati citati in giudizio dal PM per il reato di diffamazione

l'imputato ha patteggiato la pena

Francesco-Paolo-Sanfilippo-e-Lillo-Fiorello

Termini Imerese, per l’ex Sindaco Burrafato pena pecuniaria invece della reclusione

Tutti i nuovi elementi difensivi addotti dalla difesa hanno spinto la Procura della Repubblica a prestare il consenso alla derubricazione del reato più grave di peculato in quello più lieve di peculato d’uso, consentendo così un patteggiamento della pena a 6 mesi, commutata in sanzione pecuniaria

Login Digitrend s.r.l