giovedì - 27 luglio 2017

 
#Notizie Madonie#Termini Imerese#cefalù#Palermo#sicilia

un ricco calendario di appuntamenti per conoscere la sicilia by night

centro storico palermo

“Le notti di SiciliAntica” con 50 iniziative culturali. Tra le tappe diversi siti del territorio madonita

Visite guidate, musica, conversazioni, proiezioni, mostre, teatro, presentazioni di libri, degustazioni. Sono ben 50 le iniziative per conoscere e valorizzare il territorio grazie alla manifestazione le Notti di SiciliAntica 2017. Un lungo viaggio che durerà circa quaranta giorni e che si concluderà il 3 settembre, in una cava di Bagheria, sottoposta a sequestro giudiziario dalla magistratura, dove si terrà una

la pittura racconta il paesaggio

Taccuini di viaggio (2)

Hanno dipinto “percorsi da sogno”, i taccuini di viaggio di Petralia Soprana esposti a Palazzo Pottino

L’associazione ITIMED di Petralia Soprana, presieduta da Antonella Italia, continua a promuovere iniziative per la valorizzazione del paesaggio locale e delle Madonie

alle ore 18.30 presso la sala del principe

oh che bel castello

#OhCheBelCastello: la premiazione il 5 agosto al Museo Civico di Castelbuono

Sabato 5 agosto 2017 alle ore 18.30 al Museo Civico di Castelbuono si svolgerà  la premiazione dei vincitori del Concorso di idee #ohchebelcastello, per il Merchandising museale. Il Concorso è finalizzato all’ideazione di una linea grafica promozionale del Museo declinabile in una varietà  di gadget e alla progettazione di un oggetto originale da realizzare ex

numerose le iniziative per conoscere e amare il territorio

Le Notti di SiciliAntica

Al via “Le Notti di SiciliAntica”: cinquanta eventi da Palermo a Termini Imerese fino alle Madonie

Visite guidate, musica, conversazioni, proiezioni, mostre, teatro, presentazioni di libri, degustazioni. Cinquanta iniziative per conoscere e valorizzare il territorio: sono le Notti di SiciliAntica targate 2017. Un lungo viaggio che durerà circa quaranta giorni e che si concluderà il 3 settembre, in una cava di Bagheria sottoposta a sequestro giudiziario dalla magistratura dove si terrà

lunedì 24 e martedì 25 Luglio, alle ore 21,30

Termini Imerese. Cappella votiva di Porta palermo di notte

Spazi sacri: visita notturna alle Cappelle votive di Termini Imerese

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di SiciliAntica” si terrà lunedì 24 e martedì 25 luglio 2017 alle ore 21,30 a Termini Imerese  unavisita notturna alle Cappelle votive della città. L’appuntamento è lunedì 24, in Via Ospedale Civico per la visita delle cappelle votive di Termini alta e martedì 25, in Via Stenio, per la visita delle

Parco archeologico di Himera: hanno partecipato molti giovani studiosi provenienti da varie parti d’Europa.

Tempio della Vittoria ad Himera

Scavi archeologici a Himera, sarà presentata oggi la sesta campagna di scavo con l’università di Berna

Conclusa la sesta campagna di scavo dell’Università di Berna sul Piano del Tamburino nella colonia greca di Himera, svolta in collaborazione con il Parco archeologico di Himera e a cui hanno partecipato molti giovani studiosi provenienti da varie parti d’Europa. Una campagna ricca di nuovi e interessanti risultati che permettono di delineare sempre più chiaramente il

la cerimonia d'inaugurazione sabato 22 luglio alle 18

itinerario cefalù

A Cefalù la presentazione dell’Itinerario Archeologico Cittadino

Sabato 22 luglio, alle 18, nella Sala delle Capriate del Palazzo di Città a Cefalù, sarà presentato al pubblico il progetto di valorizzazione e fruizione del sito archeologico, interno all’edificio “Corte delle Stelle”, costituito da un tratto di “Strada romana” risalente al I sec. d. C. Seguirà alle 19.30 la cerimonia d’inaugurazione dell’itinerario nei locali

è possibile ammirare il quadro di fiori davanti il portale barocco della cattedrale

infiorata

Prima Infiorata del Festino a Palermo, le maestranze castelbuonesi presentano la Santuzza del Sagrato della Cattedrale

Grande successo degli infioratori castelbuonesi all’inaugurazione della I° Infiorata del Festino di Santa Rosalia sul sagrato della Cattedrale di Palermo, ed un altro grande successo per le maestranze dell’associazione Promomadonie che hanno realizzato un tappeto floreale raffigurante la Santuzza del Sagrato con dietro la cupola della Cattedrale.  Monsignor Filippo Sarullo, parroco della Cattedrale, alla presenza delle Autorità religiose, militari e

l'inaugurazione dei quadri di fiori si è svolta lo scorso lunedì

infiorata

L’assessore alle politiche sociali di Termini Imerese con i maestri infioratori in Cattedrale a Palermo

In occasione dei festeggiamenti in onore a Santa Rosalia, Patrona di Palermo, il gruppo dei maestri infioratori di Termini Imerese è stato ospite in Cattedrale per la realizzazione di un tappeto di fiori allestito proprio nei giardini del piano della Cattedrale.  A rappresentare Termini Imerese l’assessore alle Politiche Sociali, Rosa Lo Bianco, che ha affermato:

sei sono i quadri realizzati

Santa Rosalia del Velasquez

Inaugurata sul sagrato della Cattedrale la 1° Infiorata del Festino di Santa Rosalia. Presenti anche le maestranze di Termini Imerese e Castelbuono

Grande festa ieri a Palermo per l’inizio della settimana del Festino di Santa Rosalia. In cattedrale, nel pomeriggio, si è svolta la funzione religiosa attraverso la quale l’urna argentea contenente le reliquie della Santuzza esce dalla cappella reale e viene condotta, per essere adagiata, nel baldacchino vicino l’altare maggiore. A questa celebrazione è poi seguita

La rappresentazione è andata in scena sabato 8 e domenica 9 luglio a villa Filippina

trionfo6

“Il Trionfo di Rosalia”, culto e tradizioni che si rinnovano. Salvo Piparo e Costanza Licata presentano la loro Santuzza alla città

Si rinnova a Palermo la tradizione della narrazione alla città del culto di Santa Rosalia attraverso il riadattamento del testo di Salvo Licata che, per il nono anno consecutivo, Salvo Piparo e Costanza Licata mettono in scena a pochi giorni dal Festino di Santa Rosalia. Ogni anno è un’emozione diversa, dove luci, colori, allegria ed

Nella cattedrale di Palermo

infiorata festino

Castelbuono e Termini Imerese protagonisti alla prima Infiorata del 393° Festino di Santa Rosalia

I maestri infioratori di Termini Imerese e Castelbuono protagonisti in Cattedrale a Palermo alla prima edizione dell’Infiorata in onore di Santa Rosalia. La diretta a partire dalle ore 17

l'evento è a cura dell'accademia dei curiosi. appuntamento in via cavour 90 alle ore 19

il poeta curioso locandina

Il “Poeta curioso”, un aperitivo letterario con Angelo Guarnieri giovedì a Castelbuono

La curiosità del poeta è come una continua ricerca verso la conoscenza e Angelo Guarnieri, poeta e amico di origini castelbuonesi, racconta da sempre che “La poesia è vita”. Perseguendo questa affermazione, L’Accademia dei Curiosi organizza l’evento letterario “Il Poeta curioso”- aperitivo con Angelo Guarnieri, in programma per giovedì 6 luglio alle ore 19 via Cavour, 90

alla cavea fino all'8 luglio. verrà istituito un servizio navetta

cavea's friends

Da stasera prende il via a Cefalù il Cavea’s Friends Festival

A seguire ecco il programma della manifestazione che prenderà il via da lunedì 3 luglio a Cefalù. L’ultimo appuntamento sabato 8 luglio. Lunedì 3 luglio, ore 21.00: Poesia Dialettale Siciliana “La vita in versi”, reading di poesie a cura di Antonio Barracato dei Narratura. Intermezzo culturale con il cantastorie cefaludese Totò Bianca. Interverranno Maria Concetta

Organizzato dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC)

workshop beni culturali carabinieri fidelis

A Palermo un workshop sui crimini contro il patrimonio archeologico

Le indagini per il recupero dei beni culturali illecitamente sottratti e le prospettive per la loro valorizzazione una volta restituiti alla collettività: sono questi i temi al centro del workshop che si è tenuto nella giornata di ieri, presso la Caserma sede della Legione Carabinieri “Sicilia”. Organizzata dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) in

la delegazione di campofelice di roccella è stata accolta nel borgo madonita

siciliantica san mauro castelverde

“Sicilia Antica” in visita a San Mauro Castelverde

Un folto gruppo della sede di Campofelice di Roccella di Sicilia Antica ha fatto tappa nel borgo madonita di San Mauro Castelverde per scoprirne i tesori monumentali ed artistici. La visita si inserisce nel programma del sodalizio “Le Madonie. Territorio da conoscere”, che la sede di Campofelice porta avanti da anni con conferenze e visite ai paesi

l'inaugurazione domenica 25 giugno 2017, alle ore 18 alle ex scuderie

castelbuono mostra fotografica

“Castelbuono paese Mediterraneo”: domenica l’inaugurazione della mostra fotografica al Museo Civico

“Castelbuono paese Mediterraneo” è il titolo della mostra collettiva di fotografia, a cura di Costanza Carzo, che si inaugura domenica 25 giugno 2017, alle ore 18, presso le Ex Scuderie del Castello dei Ventimiglia, sede del Museo Civico di Castelbuono. Il libro fotografico “Castelbuono”, a cura di Sandro Scalia, edito da Edizioni Arianna, farà da corredo alla

l'appuntamento è domenica 25 giugno. ingresso libero

LOCANDINA IL MISTERO DEL VESTITO

Il mistero del vestito – vestire il sacro, domenica all’Accademia dei curiosi di Castelbuono

Domenica 25 giugno, alle ore 17.30, la curiosità si veste d’oro presso l’Accademia dei Curiosi in via Cavour 90 a Castelbuono. L’oro si può anche ricamare  al telaio si canta. I simulacri si abbigliano come esseri umani e i riti si intrecciano con la precisione di un lavoro secolare. Ma come? Perché? Tante curiosità in un

protagonisti anche studenti di Termini Imerese e delle Madonie

Una creazione di Laura Panzica

“Passato, presente e futuro”: a Palermo un interessante connubio tra moda, arte, musica e narrazione. In scena le “Belle Arti”

Un interessante progetto che ha unito l’arte e la moda (e non solo) ha preso corpo a Palermo, lo scorso 8 giugno, all’interno della prestigiosa cornice del teatro Politeama-Garibaldi

la mini rassegna prenderà il via col concerto del solstizio d'estate

solunto1 copia ridotta

Solunto Art Festival, tutto pronto per la terza edizione

Musica e degustazioni al tramonto, ma anche visite al sito archeologico, osservazione delle stelle e la consegna del Premio Solunto-Filangeri. Mercoledì 21 giugno, con il “Concerto del Solstizio d’estate”, prende il via la terza edizione del “Solunto Art festival”, mini rassegna ad ingresso gratuito che prevede altre due serate a luglio e che vuole promuovere

Login Digitrend s.r.l