La divulgazione, la progettazione e l’innovazione di alcuni fra i siti archeologici più importanti e curiosi delle Madonie. Lo prevede l’accordo siglato lo scorso agosto tra il MAV – Museo Archeologico Virtuale di Bompietro e l’Accademia dei Curiosi che propone domenica 19 novembre alle 17,30 un “Viaggio virtuale nell’archeologia madonita” a Castelbuono presso la sede dell’Accademia (via Cavour, 90).

Saranno presenti all’incontro l’archeologo Emanuele di Giampaolo, presidente del MAV, e l’ingegnere Piercalogero D’Anna e l’Archeologo Vincenzo D’Ippolito. Si avrà la possibilità di attraversare e toccare con mano alcune tra le più suggestive ricostruzioni in 3D di alcuni siti archeologici del luogo e assistere a un modo diverso di intendere l’archeologia e la storia, facendo un viaggio a ritroso nel tempo.