lunedì - 24 aprile 2017

 
#BCC#Alimena e Petralia Sottana#concorso giovani musicisti#renato filippello#Notizie Madonie

a parlare Alessandro Miranda della Fit Cisl Ambiente

rifiuticasteldaccia

Cisl sul comune di Casteldaccia: «Il commissario agisca subito per tutelare i lavoratori»

«Attendiamo al più presto l’insediamento del commissario nominato dalla Regione, abbiamo già inoltrato al comune di Casteldaccia una richiesta d’incontro urgente per affrontare la problematica dei lavoratori che vivono in un limbo di mortificazione ed esasperazione e che da mesi non ricevono le retribuzioni». Interviene cosi sulla vicenda del comune di Casteldaccia commissariato, sul futuro

il governatore crocetta si era impegnato per gli interventi di ricostruzione

incendio-cefalu

Cefalù, si attende ancora la ricostruzione dopo gli incendi. L’appello del sindaco Lapunzina

E’ trascorso quasi un anno dal 16 giugno 2016, quando un grosso incendio ha colpito la cittadina di Cefalù. «Ancora oggi – comunica in una nota il sindaco Rosario Lapunzina –  la Città attende che la Regione dia seguito all’impegno assunto dal Presidente Crocetta, quando, con i roghi ancora accesi, visitò Cefalù, promettendo l’intervento per la

L'intervista al primo cittadino che ha parlato anche della differenziata

leonardo-ortolano-2

Il futuro di Trabia visto dal sindaco Leonardo Ortolano

Il primo cittadino del comune di Trabia, Leonardo Ortolano,  ha parlato in merito a diverse tematiche relative alla gestione e all’amministrazione cittadina, nonché dei prossimi programmi e propositi per accrescere lo sviluppo del territorio. Ecco le sue risposte ai principali punti legati alla cittadina di Trabia. Quali sono i principali problemi economici del comune? «Sono

a sancire la proroga, l’ordinanza n. 33 del 13 aprile 2017

mattatoio-castelbuono

Castelbuono, prorogata la riapertura del mattatoio comunale

Il comune di Castelbuono con l’ordinanza n. 33 del 13 aprile 2017, sancisce la proroga della riapertura del mattatoio comunale. il Comune gestisce il mattatoio comunale con personale proprio e avvalendosi solo di ditte esterne per il ritiro e lo smaltimento degli scarti di macellazione e per il servizio di autocontrollo “HACCP” e del servizio

la finalità: avvalersi insieme della programmazione comunitaria in ambito forestale

castelbuono

La proposta di un protocollo d’intesa tra il comune di Castelbuono e l’Ente di Sviluppo Agricolo regionale

Il comune di Castelbuono ha  formalmente manifestato all’Ente di Sviluppo Agricolo della Regione Siciliana la propria disponibilità per un protocollo d’intesa, al fine di avvalersi congiuntamente delle opportunità offerte dalla nuova programmazione comunitaria in ambito forestale, in particolare delle sottomisure del PSR Sicilia 2014-2020. L’ESA, infatti, nell’ambito della propria attività istituzionale di assistenza tecnica e

a lanciare l'idea, il candidato sindaco per Cefalù, Giuseppe Guercio

cefalu-santambrogio

Sant’Ambrogio, valorizzarlo per farne uno dei borghi più belli d’Italia

«Bisogna valorizzare il patrimonio di ambiente e tradizioni che possiede Sant’Ambrogio per farne uno dei borghi più belli d’Italia». A parlarne il candidato sindaco, Giuseppe Guercio, che inserisce questa idea tra i  progetti del suo programma per il rilancio di Cefalù. «Il primo passo sarebbe la costituzione di un “Consiglio del Borgo” che avrà il

eletti anche i consiglieri per l'unione madonie

comune-san-mauro-castelverde

A San Mauro Castelverde approvato il “Baratto amministrativo”

Presso la Casa comunale, in Aula Consiliare, si è riunito il Consiglio comunale di San Mauro Castelverde. Tra i punti all’ordine del giorno quello dell’adozione del “Baratto amministrativo”, che è stato approvato. Questo strumento si rivolge alle fasce deboli per aiutarli a pagare i tributi comunali.  L’opportunità consiste in prestazioni lavorative verso il comune per

raggiunta la percentuale di raccolta differenziata mensile superiore al 50% nel 2016

castelbuono-premio1

Castelbuono, comune virtuoso per la raccolta differenziata

Il Comune di Castelbuono ieri a Catania, presso il Centro Fieristico “Le Ciminiere”, ha ricevuto la menzione “Comune virtuoso per avere raggiunto una percentuale di raccolta differenziata mensile maggiore del 50% nel 2016”. Il Sindaco Tumminello ha ricevuto il premio al Convegno dal titolo: “Rifiuti, differenziata, comuni virtuosi, appalti ed emergenze. Attualità e prospettive”, organizzato dalla

Accessibilità, Salute, Sicurezza e Ricettività, sono stati i temi al centro dell'incontro

piano-battaglia-comitato-di-pilotaggio

Piano Battaglia: istituito il Comitato di pilotaggio per lo sviluppo dell’area

Ha avuto luogo  presso la Sala Martorana di Palazzo Comitini a Palermo una riunione per l’istituzione del Comitato di pilotaggio per lo sviluppo di Piano Battaglia. Erano presenti tra gli altri il Sindaco della Città Metropolitana, Leoluca Orlando, il Segretario Generale, Salvatore Currao, la Capo di Gabinetto, Marianna Mirto, i dirigenti Claudio Delfino, Salvatore Pampalone, e Salvatore Serio, il delegato

La Regione premia il borgo madonita, il sindaco: “Riconoscimento ai cittadini”

pollina-differenziata

Rifiuti, Pollina tra i 24 Comuni siciliani più virtuosi con il 73% di differenziata

“Oggi abbiamo raggiunto il 73% di raccolta differenziata, soglia che possiamo ancora superare grazie al contributo di ogni nostro cittadino a cui vogliamo dedicare il premio ricevuto”. Lo ha detto Magda Culotta, sindaco di Pollina e deputato del Pd, commentando il riconoscimento ritirato oggi a Catania dal Comune di Pollina, premiato assieme ad altri 24

ecco gli ordini del giorno sui quali si discuterà in seduta pubblica

alia

Alia, mercoledì 5 aprile la convocazione del Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Alia sarà convocato in seduta pubblica ordinaria, su determinazione del Presidente,  sentita la Conferenza dei Capigruppo per il prossimo mercoledì, 5 aprile, alle ore 19, nell’aula consiliare del Comune

il movimento civico proseguirà la strada già avviata dall'attuale amministrazione

castelbuono-presentazione-sindaco

“Castelbuono in comune”, presentato domenica il logo e il movimento

Domenica 26 marzo, nel sito Centro Sud “Area di Servizio”, alla cittadinanza di Castelbuono è stato presentato il candidato sindaco, il nome e il simbolo del movimento “Castelbuono in comune”. Ha aperto e moderato l’incontro Giovanni Noce, affermando: «Il messaggio che vogliamo lanciare oggi è quello che Castelbuono è un paese vivo e vitale dove

Ecco l’elenco delle aziende assegnatarie in riferimento al piano insediamento produttivi

lotti-castelbuono

Castelbuono, notificate alle aziende le assegnazioni dei lotti e capannoni

L’Ufficio Urbanistica del comune di Castelbuono, in data odierna, ha  notificato alle aziende sotto elencate l’assegnazione definitiva dei lotti e dei capannoni con destinazione artigianale, ricadenti all’interno del Piano Insediamenti Produttivi (P.I.P.) del comune di Castelbuono, così come previsto dall’art. 8 del Regolamento Comunale per la gestione dell’area artigianale. All’Azienda Capuana Marmi si è notificata

emergenza-rifiuti-gratteri

Emergenza rifiuti a Gratteri: le opposizioni presentano mozione al Sindaco

Il gruppo “Insieme per cambiare”, insieme ai consiglieri indipendenti Muffoletto Teresa, Drago Dario e Castelli Rosario Giuseppe hanno richiesto e ottenuto la convocazione straordinaria del Consiglio comunale al fine discutere e chiedere chiarimenti all’Amministrazione circa la situazione emergenziale e di crisi legata alla gestione del servizio di raccolta, spazzamento e trasporto dei rifiuti nel comune

lo studio sarà presentato il 27 marzo, ore 15.30, alla Sala consiliare

comune-cefalu

Cefalù, pubblicati i verbali della conferenza di servizio e studio del centro storico

La Conferenza di servizio ha approvato lo Studio del Centro Storico nell’ambito delle “Norme per favorire il recupero del patrimonio edilizio di base dei centri storici”. Sul sito istituzionale del comune di Cefalù, sono stati pubblicati i verbali di conferenza di servizio e lo studio del centro storico con effetti costitutivi, composto da una relazione

la ditta nasello giuseppe per tre anni gestirà l'area di sosta e parcheggio

area-sosta-camper

Gangi, affidata la gestione dell’area camper

Il comune di Gangi ha affidato per tre anni, alla ditta Nasello Giuseppe, a seguito di sottoscrizione di una convenzione, la gestione del parcheggio adibito per camper e roulotte di contrada Spirito Santo. L′area per la sosta e parcheggio di 18 campers e roulottes è l’unica delle alte Madonie perfettamente attrezzata difatti dispone di svuotatoio

saranno elevate multe per chi verrà colto in flagranza

pulizia-strade

Castelbuono, intensificati i controlli contro chi sporca e imbratta strade e beni pubblici

Dal sindaco di Castelbuono, Antonio Tumminello, giunge la seguente nota, volta a favorire l’ordine e la pulizia tra le strade ed i beni cittadini. “A volte capita di vedere i marciapiedi o le strade imbrattate dalle deiezioni degli animali, dovuto al fatto che non sempre si trovano padroni degli amici a quattro zampe virtuosi, muniti di paletta e sacchetto,

si aprirà così la campagna Salvalarte 2017 di legambiente sicilia

locandina-la-primavera-tarda-ad-arrivare

“La primavera tarda ad arrivare”, domani un incontro alla Real Fonderia sui beni culturali siciliani

“La primavera tarda ad arrivare”… sui beni culturali in Sicilia: è questo il tema dell’incontro che si terrà, domani, martedì 21 marzo alle ore 16, presso la Real Fonderia, in piazza Fonderia a Palermo. L’iniziativa aprirà la campagna Salvalarte 2017 di Legambiente Sicilia.     

tali prove regoleranno i dispositivi per l'avvio del pre esercizio

cefalu-duomo-facciata

Prove tecniche a Cefalù per i varchi elettronici nel centro storico

Nella giornata di oggi, lunedì 20 marzo, è in corso l’effettuazione dei test dei varchi elettronici di accesso al centro storico nel comune di Cefalù. Pertanto, in alcune fasce orarie,  i varchi saranno messi in funzione con il pannello luminoso riportante la dicitura “varco attivo”. Le prove tecniche sono necessarie per regolare i dispositivi in vista

Diversi sono i comuni che si presentano pressoché isolati a causa di strade fatiscenti

strade-palermo-provincia

Viabilità in provincia di Palermo, Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil: «Regione e Ministero investano le risorse disponibili»

L’entroterra della provincia di Palermo è quasi impossibile da raggiungere. Per andare a Campofelice di Fitalia, Marineo, Mezzojuso, Villafrati, Lercara Friddi, Vicari, Misilmeri e Bolognetta si percorrono strade ridotte a vere e proprie trazzere. E, a meno di un nuovo stanziamento di risorse, lo scorrimento veloce Palermo – Agrigento rischia di rimanere un’incompiuta. La denuncia

Login Digitrend s.r.l