Sfiora il 76% la raccolta differenziata del comune di Pollina. Nonostante il raddoppio della produzione totale di rifiuti nel mese di luglio (circa 151 tonnellate), il Comune madonita ha registrato un dato record: il 76% dei rifiuti è stato differenziato e il 24% (circa 36 tonnellate) è stato portato in discarica.
“Anche nei mesi estivi – ha commentato il sindaco Magda Culotta – e con l’aumento delle utenze a Pollina e nella frazione di Finale, continuamo a registare un trend positivo e in crescita. Il merito è tutto dei miei cittadini, delle attività commerciali, dei turisti e naturalmente degli operatori ecologici che con il loro impegno hanno contribuito al raggiungimento di un nuovo traguardo. Molto deve ancora essere fatto – ha concluso il sindaco – ma con il prossimo servizio di raccolta che partirà in autunno, introdurremo importanti novità attraverso le quali pensiamo di superare le criticità ancora esistenti”.